L’uomo Di Vino

5L’uomo Di Vino
Firenze – Fuoritaste 2014
9 marzo 2014 al Brown Sugar Lounge

E finalmente arriva alla sua conclusione il concorso de L’uomo Di Vino di Antonella D’Isanto ed Elisabetta Rogai: il concorso, che Pitti Immagine ha classificato come l’evento più divertente e la migliore idea e comunicazione dell’Edizione 2014 di Taste, è arrivato, dopo una lunga selezione, a determinare il primo premio che è stato vinto dal Manager Salvatore Papale, Director Sales Stefano Ricci, che risponde alle caratteristiche richieste dal concorso, un uomo vero, indiscutibilmente bello, glamour e affascinante, determinato e forte, dolcemente sensuale e appassionato….è l’uomo di vino che meglio si adatta alle caratteristiche del vino de I Balzini.
Preso al volo, tra un suo viaggio e l’altro, sempre pronte le sue magnifiche valigie griffate, Salvatore Papale, intervistato, ha affermato di essere felicissimo, quasi incredulo, orgoglioso di essere “soggetto” di un opera d’arte e non “oggetto” dell’agguerrito gruppo di signore della giuria, che ama molto il vino, sia bianco che rosso, preferisce l’alta qualità, poco, a tavola, sempre in buona compagnia, sia in riunioni di lavoro che con amici.
La premiazione è avvenuta nell’ambito di Fuoriditaste 2014, al Brown Sugar Lounge, il locale fiorentino dei grandi vini, dopo una attenta selezione ad opera di una agguerrita giuria di giornaliste e opinion leader, presieduta da Antonella Poli, che si sono impegnate nella non facile scelta: infatti si sono presentati moltissimi uomini, imprenditori, professionisti, studenti, belli e palestrati, seri e divertiti, giovanissimi e meno giovani, ma tutti belli e affascinanti, ben consapevoli dell’importanza dell’opera dell’artista Elisabetta Rogai e dell’ottimo vino de I Balzini, usato per la performance live.
7Ma, affiancato al primo premio, a grande richiesta della giuria, è stato creato “Il Premio Simpatia”, un fuori concorso, dettato dalla simpatia e fascino di 2 concorrenti, Enzo Rossi odontoiatra e Mattia Piana apicultore : il loro sorriso ha contagiato la giuria e sia l’artista che la produttrice del vino , ben volentieri, hanno creato un secondo premio ex equo.
Per cui, questa edizione di Fuoriditaste 2014 termina con un indiscusso vincitore, il sodalizio fra donne, la creatività dell’artista Elisabetta Rogai e l’imprenditoria della Donna del Vino, Antonella D’Isanto, proprietaria dell’Azienda I Balzini……e gli uomini di vino, l’Uomo di Vino n°1…. Salvatore Papale e gli Uomini Simpatia, i simpatici e sorridenti Enzo Rossi e Mattia Piana , che trovano, anche nel vino, gli elementi per apprezzare la vita.
Crediti: fotografo Fabrizio Gaeta
Brown Sugar Lounge
www.promowine.it

L’uomo Di Vinoultima modifica: 2014-03-10T11:46:41+01:00da vinipassione1
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.