Un fine settimana di…vino al foos&wine in progress: alla stazione Leopolda di Firenze va in scena l’eccellenza Toscana

8fc173c1-87ae-4960-8659-5b2ddfa574d7

Un fine settimana di…vino al foos&wine in progress: alla stazione Leopolda di Firenze va in scena l’eccellenza Toscana

Il programma di AIS Toscana per la manifestazione dedicata al rapporto tra cibo e vino

Oltre 1000 etichette in degustazione ai banchi d’assaggio, minicorsi di introduzione alla degustazione di vino e olio e tour guidati da sommelier AIS al centro degli eventi

Un esclusivo tasting di oltre 1000 vini rappresentativi dell’Eccellenza di Toscana, 150 produttori di vino ai banchi d’assaggio, due Masterclass di alto livello dedicate al Riesling di Palatinato e Mosella, trenta minuti di Wine School per iniziare a scoprire le basi fondamentali della degustazione di vino, tre interpretazioni del cioccolato da abbinare con altrettanti vini e distillati. AIS Toscana snocciola qualche numero sulla sua presenza alla quarta edizione di Food & Wine in Progress, la manifestazione promossa dalla stessa AIS Toscana e dall’Unione Regionale Cuochi Toscani con Cocktail in the World Mixology, in collaborazione con Coldiretti, Confcommercio e Confartigianato Imprese e con il Patrocinio della Regione Toscana, che si terrà questo fine settimana alla Stazione Leopolda di Firenze.

Il fiore all’occhiello dell’enologia toscana torna dunque protagonista di un evento aperto al pubblico dalle 10 alle 19 di sabato 1 e domenica 2 dicembre, presentandosi con una lista di etichette premiate nella Guida AIS Vitae 2019 in rappresentanza delle principali denominazioni della regione.

AIS WINE SCHOOL E AIS OIL SCHOOL – Minicorsi gratuiti della durata di 30 minuti per avvicinarsi alla degustazione sensoriale di vino e olio: sabato 1 dicembre alle ore 12.30 e alle 16.15 nella Saletta Vip toccherà all’Ais Wine School svelare i concetti base di come si degusta un vino, mentre alle 13 e alle 16.45 sarà il turno dell’Ais Oil School per imparare, in collaborazione con il Consorzio Olio Toscano IGP, a degustare l’oro verde. Stesse fasce orarie anche per le sessioni di domenica 2 dicembre, sia di Wine School che di Oil School.

AIS WINE TUTOR E AIS OIL TUTOR – Orientarsi ma soprattutto scegliere cosa degustare tra le numerose proposte ai banchi d’assaggio non è facile: per chi volesse lasciarsi guidare dal racconto di sommelier di AIS Toscana per scoprire denominazioni, profili sensoriali e territori di riferimento, alle ore 10.30, 13.30 e 16.30 partiranno i percorsi degustativi gratuiti di Ais Wine Tutor, mentre saranno dedicati all’olio i tre tour di Ais Oil Tutor in partenza alle 11.30, 14.30 e 17.30. Saranno invece solo due i tour in partenza la domenica: alle 13.30 e alle 16.30 i Wine Tutor e alle 14.30 e 16.30 gli Oil Tutor.

PREMIAZIONI CONTEST – Per tutta la durata dell’evento (sabato intera giornata e domenica fino alle 15) i visitatori potranno cimentarsi nell’Ais Wine Contest, indovinando un vino “alla cieca” e concorrendo così alla vincita di una esclusiva Magnum. La premiazione avverrà sul palco centrale domenica in chiusura di manifestazione, così come per il contest fotografico “Identità Toscane” ed il video contest AIS.

Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 15€; ridotto 10€ (acquisto online in prevendita e lista delle convenzioni per riduzione al sito www.foodandwineinprogress.it).

Ufficio Stampa AIS Toscana

Marte Comunicazione snc di Morganti e Tempestini
marzia.morganti@gmail.com ph 3356130800;
ntempestini@gmail.com ph 3398655400
ufficio.stampa@aistoscana.it; www.aistoscana.it

Un fine settimana di…vino al foos&wine in progress: alla stazione Leopolda di Firenze va in scena l’eccellenza Toscanaultima modifica: 2018-11-30T20:00:21+01:00da vinipassione1
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.