Americano un grande classico sempre trendy – Ufficio stampa Aperol

americano.pngCocktail ufficiale dell’I.B.A (International Bartending Association), è un classico evergreen che unisce al gusto dolce amaro di Campari il sapore deciso del Vermuth. Il cocktail nacque a Milano con il nome di Milano- Torino, che richiamava l’origine dei due ingredienti principali: è stato ribattezzato Americano in onore dei turisti americani estimatori del drink durante il proibizionismo.

Un cocktail che conquista al primo sorso. Chi lo assaggia una volta, difficilmente riuscirà a smettere di godere del suo accostamento di sapori.

Lo sapevi che…

Nonostante il nome, l’Americano è preparato con prodotti italiani: Cinzano Rosso, Campari e soda e fu inventato a Milano. Secondo alcuni il primo Americano sarebbe stato servito nel 1860 a Milano come variante del famoso cocktail Milano_Torino. Altri collegano il suo nome a quello del pugile Primo Carnera, detto appunto l’americano dopo una vittoria conseguita a New York.

Ingredienti
1 parte Campari
1 parte Vermouth Cinzano rosso
1 parte soda

Preparazione
Preparate direttamente il cocktail in un bicchiere highball con del ghiaccio. Guarnite il tutto con una fetta d’arancia.

D’Antona&Partners
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Via San Vito, 7
20123 Milano
tel. +39 02 8545701
cel. +39 348 9349773
tel. diretto +39 02 85457048
fax. +39 02 85457077
http://www.dantonapartners.it

Americano un grande classico sempre trendy – Ufficio stampa Aperolultima modifica: 2019-03-07T17:57:13+01:00da vinipassione1
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.