Collio Tocai Friulano 2010 – Marco Felluga – Vinoteca Perugia San Sisto

felluga.jpgTocai Friulano varietà coltivata da sempre nelle colline friulane, fu iscritta nel catalogo della Associazione Agraria Friulana nel settembre del 1863. In quella occasione come curiosità si scrisse un brano dell’Aquileia’s Patriarchegraber:” un fatto meno noto… è la circostanza che l’Ungheria deve uno dei suoi più preziosi prodotti al Patriarca Bertoldo, poiché Bela IV, non senza l’assentimento di suo zio (Bertoldo di Audeches, una delle più importanti e ricche famiglie dei suoi tempi dominò in Aquileia 33 anni dal 1218 al 1251) trapiantò dal Friuli nel suo regno le viti di tokay. Seguirono molti lavori di catalogazione dei vitigni autoctoni friulani nei primi del novecento.

 

Colore giallo paglierino dal riflesso verde luminoso. Al profumo spicca il fiore di mandorlo, seguito da note floreali quali biancospino e camomilla lasciando spazio ad un fondo vegetale. Al gusto si presenta di buona struttura, morbido ed avvolgente. L’alcool è ben supportato da una vena fresca e sapida. In finale lascia una piacevole persistenza.

Vinoteca Perugia San Sisto 

San Sisto 57

San Sisto

Perugia (PG)

Collio Tocai Friulano 2010 – Marco Felluga – Vinoteca Perugia San Sistoultima modifica: 2012-08-01T12:59:09+02:00da vinipassione1
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.