I Musei del Cibo a casa vostra

Parmigiano-Reggiano-Cheese-in-Soragna-ph_Gandolfi-copia-800x531I Musei del Cibo a casa vostra

Ma dal 1° giugno potrete venire anche a trovarci!

Eccoci per una nuova settimana insieme, settimana segnata dalla riapertura delle nostre 7 sedi museali.

In questo ultimo periodo abbiamo ideato diverse attività e registrato tanti video per condividere con tutti voi un pezzetto dei nostri Musei. Per noi è stata un’esperienza interessante e affascinante. Trovare percorsi nuovi per abbattere le distanze fisiche che ci hanno allontanato è stata una prova sfidante che ha portato grandi soddisfazioni e nuove idee.

Ci stiamo impegnando ancora non solo per continuare con la nostra iniziativa “I Musei Vineyards-Colli-di-Parma-ph_Meridiana-Immagini-800x530del Cibo a casa vostra” ma anche per programmare le attività e le proposte per questa nuova fase che sta per iniziare.

Dal 1° giugno i musei saranno quindi aperti, ma con modalità particolari: oltre ad aver adeguato le sedi secondo la normativa abbiamo deciso di gestire gli ingressi su prenotazione.

Inoltre saranno a disposizione servizi e strumenti che aiuteranno gli ospiti a godere di una visita approfondita in autonomia e in tutta sicurezza.

Nel nostro sito troverete tutte le informazioni e gli approfondimenti”!

Noi siamo i Musei del Cibo e lo siete anche voi!
E con voi vogliamo continuare condividere un momento delle nostre giornate imparando e divertendoci insieme.

I Musei del Cibo a casa vostra – Il calendario della settimana dal 1 al 6 giugno:

Lunedì – I Musei raccontano
Giancarlo Gonizzi, Coordinatore dei Musei del Cibo, ci racconta una storia, un aneddoto curioso, ispirato a uno degli oggetti esposti nei musei o legato a uno dei prodotti eno-gastronomici del territorio parmense.

Questa settimana parleremo di Miracoli di… Vini.

Martedì – Fai con NOI!
Attraverso piccoli video la sezione didattica dei Musei del cibo propone veloci e semplici attività (giochi, esperimenti scientifici, “sperimentazioni gastronomiche”) da fare in casa. Un “mini-laboratorio” home made per divertirsi e imparare qualcosa insieme, come al museo.

Per questa settimana abbiamo pensato ad un’attività “corale”: vorremo costruire insieme a voi, a distanza, … Una TAVOLA lunga come un MUSEO.

Mercoledì – I Musei in cucina
Lo chef Mario Marini ci guiderà alla preparazione di piatti ispirati ai prodotti dei nostri Musei. Ogni settimana una nuova proposta tratta dal Ricettario dei Musei del Cibo dove i protagonisti saranno il Parmigiano Reggiano, la Pasta, il Pomodoro, il Salame di Felino, il Prosciutto di Parma e il Culatello.

Questa settimana la nostra ricetta avrà come ingrediente principale il Salame di Felino che diventerà protagonista negli Spaghetti alla chitarra con pasta di salame e funghi.

Giovedì, ore 18 – Diretta Lab – Piccoli laboratori per esplorazioni domestiche
I laboratori dei Musei del Cibo arrivano direttamente a casa vostra. Come?
Roberta Mazzoni, responsabile della Didattica dei Musei, sta allestendo un set per fare insieme da casa esperimenti e attività divertenti, come fossimo al museo! Chi è interessato deve prenotarsi entro le ore 12 del giorno della diretta, all’indirizzo: didattica@museidelcibo.it. Riceverà via mail tutte le indicazioni per partecipare alla diretta. Attività gratuita per bambini e ragazzi con i genitori fino ad esaurimento posti. Durata 30 minuti circa.

La proposta di questa settimana sarà un laboratorio sul gusto e l’esperienza dell’assaggio. Nella percezione dei sapori entra in campo la scienza e noi cercheremo di scoprire insieme cosa significa. Ecco quindi per voi: Questione di gusto.

Venerdì – Un oggetto, una storia
La conservatrice dei Musei del Cibo, Alessandra Mordacci, ci guiderà alla scoperta degli oggetti più curiosi custoditi nei nostri musei.

Gli oggetti di questa settimana sono: Imbottigliatrice e tappatrice da vino.

Sabato – Favole al Museo
E per concludere… diciamo che è sempre il momento di una bella storia. In queste settimane abbiamo ricevuto i testi di grandi scrittori in erba e tante storie stanno prendendo forma. Ma non ci fermiamo. Vogliamo creare una vera antologia della fantasia. Quindi l’invito è quello di continuare a popolare la nostra lavagna multimediale virtuale. Aspettiamo l’opera di grandi e piccoli scrittori, ma anche di artisti e pittori, se vi piace esprimervi con matite colorate e pennelli. Basta un click, leggere l’incipit e liberare la fantasia creativa per far crescere le nostre “Favole al Museo”.

 

© 2020 Musei del Cibo della provincia di Parma, Tutti i diritti riservati
Piazzale della Pace, 1 – 43121 Parma Tel.: +39.0521.821139 / +39.333.2362839 Fax: +39.0521.931881

I Musei del Cibo a casa vostraultima modifica: 2020-06-08T18:08:13+02:00da vinipassione1
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.